L'isola felice

C'è chi vede le cose che esistono e si chiede perchè... io vedo le cose che non esistono e mi chiedo perchè no... Forum dedicato ai sognatori, ai visionari, a coloro che hanno qualcosa da esprimere... a coloro che sono creativi.


    Crisi economica che paura!

    Condividi
    avatar
    DadoBax
    Messia
    Messia

    Messaggi : 55
    Data d'iscrizione : 02.04.08
    Età : 28
    Località : seconda stella a destra

    Caratteristiche
    Energia:
    7/10  (7/10)
    Fantasia:
    10/10  (10/10)
    Concretezza:
    6/10  (6/10)

    Crisi economica che paura!

    Messaggio  DadoBax il Mer 8 Ott - 22:59

    Aprire un post di questa entità richiederebbe conoscenze approfondite. Per ora io mi limito a dirvi
    che questa storia mi fa paura.

    Voi che pensate?
    avatar
    Krishna
    Piedi per terra

    Messaggi : 13
    Data d'iscrizione : 04.10.08
    Età : 30
    Località : Roma

    Caratteristiche
    Energia:
    8/10  (8/10)
    Fantasia:
    10/10  (10/10)
    Concretezza:
    6/10  (6/10)

    Re: Crisi economica che paura!

    Messaggio  Krishna il Mer 8 Ott - 23:27

    Probabilmente fa paura ma immagino sia una cosa inevitabile e forse è un cane che si morde la coda, cioè la crisi si accentua e la produzione diminuisce; la produzione diminuisce e la crisi si accentua, e non credo che la questione si possa risolvere senza una grossa perdita da parte di molti o addirittura di una guerra, eventualità forse troppo pessimista ma che non ritengo da escludere; personalmente non essendo coinvolto direttamente da questa crisi o almeno non a livello profondo (non ho capitali da difendere o aziende che mi falliscono tra le mani), credo che la conseguenza peggiore potra essere al massimo un accentuarsi della mediocrità della mia situazione, che non credo mi danneggera poi piu di tanto. In tutta sincerità la questione in se non mi preoccupa poi piu di tanto, o almeno non quanto mi preoccupa la reazione che la massa ignorante potrebbe avere ma forse anche questa è una manovra. Non credo che le cause prime, essenza dei problemi, o le conseguenze ultime siano divulgate al telegiornale o sui quotidiani. In generale non mi preoccupo piu di tanto..

    °Bio°
    Sguardo verso il cielo
    Sguardo verso il cielo

    Messaggi : 35
    Data d'iscrizione : 05.10.08
    Età : 30

    Caratteristiche
    Energia:
    8/10  (8/10)
    Fantasia:
    8/10  (8/10)
    Concretezza:
    7/10  (7/10)

    Re: Crisi economica che paura!

    Messaggio  °Bio° il Gio 9 Ott - 10:45

    Spoiler:
    Onestamente fa paura anche a me! perchè credo che da una crisi si possano avere solo risvolti negativi, in quanto se cadono gli equilibri mondiali inevitabilmente ne risentono anche i cittandini i quali vivendo in tale società (la quale fallisce) non possono avere un incremeto dei loro fondi! Se c'è una grave crisi economica di certo gli stipendi non vengono aumentati, MA i prezzi dei beni primari aumentano a dismisura (vedi situazione petrolio) Exclamation e suppongo aumenti anche l'inflazione, la quale nel nostro paese non è su livelli positivi
    silent silent

    Il gladi
    Ospite

    Crisi economica(x intenditori)

    Messaggio  Il gladi il Sab 10 Gen - 0:53

    Vorrei rispondere a Krishna inanzitutto...
    La vera ignoranza è di colui ke scrive e pensa le cose ke hai scritto tu.Non è neanke lontanamente immaginabile ke qualcuno al mondo d'oggi se ne infischi di questa crisi,coinvolge tutti e non solo determinate classi lontane da noi.L'assurdità di un'ipotesi di guerra è una cosa ridicola (non so se conosci i prezzi da sostenere durante un conflitto),tutte queste spese solo in uscita e nessuna entrata non gioverebbe a nessuna nazione in tale situazione.
    Rispondendo a DadoBax dico ke io un'idea me la sono fatta,come tutti penso,e dico ke le nuove potenze approfitteranno di questa crisi x venir fuori completamente,mi riferisco a Cina e India.A questo mondo ci sono nazioni ricche e nazioni povere,x essercene una deve esserci anche l'altra...la mia domanda è:l'Italia è la nazione con il pil minore in Europa,quella con la minor crescita (minore anke delle nazioni dell'est Europa),se queste nazioni crescono crescono e crescono,una delle nazioni ke si impoverirà x prima quale sarà se non proprio l'Italia??!!C'è gente ke ha buoni propositi x far sviluppare il 3°mondo,io vedo il 3° mondo alla nostra porta,sta bussando!!!Non apriamolo con l'ignoranza e cullandoci sugli allori,mandiamolo via con l'impegno e un pizzico in più d'umiltà...e le cose andranno meglio x tutti!
    Il Gladiatore
    avatar
    Krishna
    Piedi per terra

    Messaggi : 13
    Data d'iscrizione : 04.10.08
    Età : 30
    Località : Roma

    Caratteristiche
    Energia:
    8/10  (8/10)
    Fantasia:
    10/10  (10/10)
    Concretezza:
    6/10  (6/10)

    Re: Crisi economica che paura!

    Messaggio  Krishna il Sab 10 Gen - 22:20

    "Vorrei rispondere a Krishna inanzitutto...
    La vera ignoranza è di
    colui ke scrive e pensa le cose ke hai scritto tu.Non è neanke lontanamente immaginabile ke qualcuno al mondo d'oggi se ne infischi di questa crisi,coinvolge tutti e non solo determinate classi lontane da noi.L'assurdità di un'ipotesi di guerra è una cosa ridicola (non so se conosci i prezzi da sostenere durante un conflitto),tutte queste spese solo in uscita e nessuna entrata non gioverebbe a nessuna nazione in tale situazione."

    Punto primo: io penso, scrivo e dico tutto quello che mi passa per la testa senza sentirmi ignorante, conscio della mia cultura e delle mie capacità e mi sembra opportuno che tu non ti prenda la briga di dare dell'ignorante a qualcuno che non conosci....per inciso "che" e "neanche" si scrivono con ch e non con k....

    Punto secondo:ovviamente la crisi coinvolge tutti, ma se tu avessi letto bene il testo che ho scritto, avresti notato che non ho scritto che ne sono del tutto illeso ma che i danni subiti non sono catastrofici ma anzi di tale grandezza che posso infischiarmene, nonostante non faccia parte della medio alta borghesia. Inoltre, tanto per puntualizzare, la crisi dei lavori è un gran falso, in Italia la classe degli artigiani è in via di estinzione grazie al non ricambio, a quanto mi risulta gli artigiani hanno notevoli guadagni ma mi sembra che quasi tutte le attività artigianali in Italia siano in mano a ultra sessantenni che fra dieci annni saranno costretti ad andare in pensione e chiudere la bottega, pero certo è molto meno faticoso cercare posti d'ufficio impossibili dove si sta seduti comodi sulla poltrona e dire che manca lavoro, o andare dai call center, firmare il contratto e dire che non è conveniente. Stranamente le persone attive che conosco hanno tutte un lavoro e nessuna si lamenta.

    Punto terzo: forse non sai (mi permetto di informartene) che per fare le guerre le armi si devono comperare (le spese di cui parlavi tu) e i produttori di queste ultime sono le stesse persone che hanno il potere di decidere se iniziare una guerra o no (guadagni in entrata), tralaltro una nazione, produttrice di armi in larga scala, ne vende anche ad altre nazioni (altri guadagni in entrata) e potrebbe sembrare questo un conflitto di interessi che se spalleggiato anche in minima parte dalla popolazione potrebbe vincere sull'idea buonista della guerra ingiusta e impossibile. Magari loro possono anche riderci sopra.
    avatar
    Il gladiatore
    Piedi per terra

    Messaggi : 4
    Data d'iscrizione : 10.01.09
    Età : 28
    Località : Il Colosseo

    Caratteristiche
    Energia:
    9/10  (9/10)
    Fantasia:
    7/10  (7/10)
    Concretezza:
    10/10  (10/10)

    Mha...

    Messaggio  Il gladiatore il Lun 12 Gen - 3:18

    Hahaha!!! Very Happy
    Be caro Krishna...un forum è fatto proprio per condividere e confrontare idee diverse, senò ke mondo sarebbe??! : ) sai quale è il punto?le entrate durante un conflitto sono così irrilevanti dinnanzi ai elevati costi di mantenimento di mezzi,strutture e armamentario...anke il soldato ke pulisce i bagni delle caserme riceve un più ke rilevante compenso economico...moltiplica tale compenso con tutti gli altri membri di un'esercito intero e le entrate ke hai elencato tu non servono neanke a sfamare un esercito x mesi!!Obama nei primi punti del suo piano elettorale ha inserito ke in questo periodo una nuova guerra sarebbe catastrofica x l'America...La situazione degli artiggiani è così in tutti i paesi industrializzati e non solo in Italia...è un problema ke xò non centra con la crisi,essa nasce dalle difficoltà del mercato ke si riflette sulla borsa facendo crollare i titoli e bruciando un sacco di denaro ormai irrecuperabile x il momento...
    Aaaah cmq bellissima la tua uscita sulle k!!sai non lo sapevo come si scriveva giusto!grazie del consiglio,lo terrò in mente!!! Razz
    E comunque faresti meglio ad andare a leggere sul vocabolario il significato della parola ignorante!Ignorante è colui ke ignora,non sa o comunque fa finta di non sapere...In questo caso particolare tu hai ignorato le cause che questa crisi ha avuto,sta e continuerà a portare nel mondo...I media non sono in grado di accedere a tutte le informazioni di tale situazione e si limitano a riportare comunicati del mondo della politica e elencare qualke crack di gente un tempo facoltosa...
    Guardate più in là...Guardate a cosa potrebbe essere,non guardate con okki ingenui...Siamo noi gli artefici del nostro futuro e se non ci sta bene cosa ci lasciano i nostri predecessori "CAMBIAMOLO" xk siamo in grado di farlo!!
    Il gladiatore
    avatar
    Piccola Kà
    Messia
    Messia

    Messaggi : 19
    Data d'iscrizione : 08.04.08
    Età : 26

    Caratteristiche
    Energia:
    9/10  (9/10)
    Fantasia:
    9/10  (9/10)
    Concretezza:
    8/10  (8/10)

    Re: Crisi economica che paura!

    Messaggio  Piccola Kà il Lun 23 Feb - 20:37

    Ciao Krishna o come ti chiami tu...stai parlando con una persona che ama profondamente la cultura ed è immersa in essa, MA NON SOLO...a te che fai tanto il saputello volevo ricordare che "più" si scrive con l'accento se dobbiamo essere tutti così precisi !!!!! E comunque il gladiatore è il mio amore, la mia vita, forse per questo che ti rispondo così...e invece no... ti assicuro che in qualunque altro caso avrei risposto così! Fai parte del pianeta Terra o vivi sulla Luna??????!!!!!!per favore....ciao...
    p.s.:non è un attacco questo, ti assicuro...
    ah bella la foto, assomiglia a quella di Bagus, (Cremonini) Razz

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Crisi economica che paura!

    Messaggio  Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Mar 25 Set - 10:28