L'isola felice

C'è chi vede le cose che esistono e si chiede perchè... io vedo le cose che non esistono e mi chiedo perchè no... Forum dedicato ai sognatori, ai visionari, a coloro che hanno qualcosa da esprimere... a coloro che sono creativi.


    Mi presento questa è la mia storia

    Condividi
    avatar
    Krishna
    Piedi per terra

    Messaggi : 13
    Data d'iscrizione : 04.10.08
    Età : 30
    Località : Roma

    Caratteristiche
    Energia:
    8/10  (8/10)
    Fantasia:
    10/10  (10/10)
    Concretezza:
    6/10  (6/10)

    Mi presento questa è la mia storia

    Messaggio  Krishna il Sab 4 Ott - 16:58

    Krishna, principe della famiglia reale di Mathura, era l'ottavo figlio di Devaki e Vasudeva.
    Il sovrano di Mathura, Kamsa,
    udita la predizione che avrebbe ricevuto la morte per mano di un figlio
    della cugina Devaki, faceva uccidere sistematicamente i figli della
    donna. Krishna venne scambiato con un altro neonato e riuscì a scampare
    alla morte, venendo affidato di nascosto al pastore Nanda e a sua moglie Yashoda.

    Saputa la notizia della presenza del bimbo Krishna nel villaggio di Vrindavana, il sovrano Kamsa,
    per ucciderlo, inviò un demone di nome Putana, che assunse le sembianze
    di una bellissima donna la quale, visitando le giovani madri, chiedeva
    di poter tenere in braccio i piccoli e allattarli al proprio seno. In
    realtà, essendo il latte avvelenato, tutti i neonati morivano dopo
    essere stati allattati. Ma quando giunse presso la dimora di Krishna,
    una volta presolo in grembo e iniziato ad allattarlo, egli cominciò a
    succhiare così avidamente dal seno della donna, immune al veleno, da
    provocarne la morte; una volta morta, la donna riprese le sue vere
    sembianze di demone, svelando così il complotto.
    Così Krishna trascorse l'infanzia nel distretto di Vrindavana, nei boschi di Gokula, tra i pastori, e le loro mogli e figlie (Gopi), da queste vezzeggiato prima e amato poi.
    Durante la sanguinosa battaglia di Kurukshetra, descritta nel poema epico del Mahābhārata, Krishna prese le parti dei virtuosi principi Pandava contro i loro cugini Kurava, usurpatori del regno. Krishna, essendo imparentato con entrambi i rami della famiglia, chiese ad Arjuna (il terzo dei Pandava) e a Duryodhana
    (il maggiore dei Kaurava), giunti alla sua dimora per chiedere
    alleanza, di scegliere tra il suo esercito e la sua presenza fisica sul
    campo di battaglia, con la condizione che però egli non avrebbe
    combattuto. Il Pandava scelse la sua vicinanza (per questa ragione
    Krishna sarà l'auriga del suo carro), rendendo soddisfatto anche
    Duryodhana, il quale poté appropriarsi del potente esercito di Krishna.

    Prima della battaglia, trovatosi davanti a cugini, nonni, mentori ed
    amici schierati nella fazione avversaria, Arjuna cedette
    all'attaccamento e all'angoscia, si rannicchiò piangendo e si rifiutò
    di combattere. Nel celeberrimo capitolo del Mahābhārata intitolato Bhagavad Gita, Krishna infuse forza e coraggio all'eroe rammentandogli il proprio Dharma
    di guerriero ed impartendogli una serie di insegnamenti filosofici e
    spirituali volti a raggiungere la realizzazione spirituale. Grazie alla
    vicinanza di Krishna, i Pandava ottennero la vittoria a Kurukshetra
    nonostante l'inferiorità numerica del loro esercito rispetto ai Kurava.
    Dopo l'autodistruzione della sua stirpe, attuatasi per mezzo di una
    feroce guerra interna, Krishna si ritirò nella foresta dove fu
    raggiunto da una freccia al calcagno, unico suo punto vulnerabile.
    Lasciò il corpo e riacquistò la sua forma divina.
    La morte fisica di Krishna, avvenuta nell'anno 3102 a.C., segna la fine del Dvapara Yuga, la terza era del mondo, e l'inizio del Kali Yuga, l'era attuale.
    avatar
    Admin
    Admin

    Messaggi : 41
    Data d'iscrizione : 02.04.08
    Età : 28

    Re: Mi presento questa è la mia storia

    Messaggio  Admin il Sab 4 Ott - 17:04

    Caspita che storia krishna.

    Proprio non ce la fai a non fare le cose in modo originale?

      La data/ora di oggi è Lun 16 Lug - 5:47